Oroscopo gratis del tuo sito Ottimizzazione Marketing dei siti web

Vai ai contenuti

Menu principale:

Oroscopo SEO GRATIS Mappa astrale Carta natale di un sito web

Oroscopo SEO
 


Es. di carta natale (Oroscopo Seo)  di un sito web




Nell'esempio si vede la carta natale del sito con la miniatura della prima pagina ed evidenziati in rosso i pianeti. La data è ricavata dal record di registrazione nel whois.

La carta natale rappresenta la base sulla quale viene poi realizzata l'interpretazione andando a mescolare i significati dei pianeti coi significati delle case e con i significati dei segni dello zodiaco.

La carta natale del sito viene inviata a tutti mentre l'interpretazione viene inviata a chi inserisce un link al nostro sito. Se il link è posizionato in home page e rimane nel tempo, passati 12 mesi verra inviato la mappa del ritorno solare (oroscopo annuale) con brevi cenni di interpretazione sul destino, sui problemi o sulle fortune del sito nei dodici mesi successivi

Legenda pianeti

Luna: La folla, intuizione, incostanza
Sole
: Energia, protagonismo, autorità
Mercurio
: Comunicazione, velocità, intuizione
Venere
: Bellezza, arte, amore
Marte
: Azione Inizio Lotta
Giove
: Fortuna, crescita, legalità
Saturno
: Difficoltà, autolimitazione, razionalita
Urano
: Cambiamento, innovazione, rottura
Nettuno
: Illusione, solidarietà, droga
Plutone
: Disgregazione, rigenerazione

Legenda case

Casa I: Apparenza, immagine, brand
Casa II
: Soldi, benessere, sicurezza
Casa III
: La comunicazione, i siti satellite, marketing
Casa IV
: Agenzia web, freelance, la ditta
Casa V
: I prodotti, le creazioni, le campagne, le landing page
Casa VI
: Dipendenti, lavoro, la salute del sito
Casa VII
: Le collaborazioni, affiliazioni,  Partnership, Pay per Click
Casa VIII
: Gli scopi nascosti, intuizione inconscia, indagini,  sesso
Casa IX
: Lo studio, i viaggi, gli approfondimenti
Casa X
: La soddisfazione, il successo, l'approvazione
Casa XI
: Le protezioni, i grandi progetti
Casa XII
: Il nascosto, gli impedimenti, i trucchi, uptime



 
Torna ai contenuti | Torna al menu